Imposta automazione ACME per un dispositivo endpoint

Installa e configura un agente di automazione ACME sui server endpoint e sui dispositivi point-of-service

L’automazione delle richieste di certificati sugli host dedicati, come server web o dispositivi point-of-service, richiede un agente di automazione CertCentral ACME sull’host.

Prima di iniziare

  • Controlla i requisiti del servizio di automazione per verificare che l’automazione CertCentral supporta il tuo dispositivo endpoint.
  • In che modo l’host di certificato di collega al cloud?
    • Se l’host comunica direttamente con il cloud, ti serve solo un agente.
    • Se l’host comunica tramite proxy e ne hai già uno configurato, ti serve solo un agente.
    • Se l’host comunica tramite proxy e hai già un sensore CertCentral che può raggiungere l’host, ti serve solo un agente.
    • Se l’host comunica tramite proxy e non gai un sensore configurato, dovrai installare un sensore e un agente.

Fasi

Scarica gli installer

  1. Vai in Automazione > Gestisci automazione.

  2. Fai clic su Aggiungi automazione.

  3. Fai clic su Automazione ACME.

  4. Scegli l’opzione appropriata per la comunicazione cloud.

  5. Scegli il software per il sistema operativo del tuo host.

Installa un sensore (proxy di comunicazione opzionale)

  • Se l’host comunica direttamente con il cloud o hai già un proxy o un sensore CertCentral impostato per fungere da proxy, salta questa fase.
  • Se devi configurare un proxy per questo host, installa un sensore.

Installa e attiva l’agente

Configura l’agente

  1. Vai in Automazione > Gestisci automazione.

  2. Fai clic sul nome agente appena installato.

  3. Trova l’IP/le porte che vuoi automatizzare.

  4. Specifica le applicazioni sull’IP/sulla porta e fai clic su Salva.