Filtraggio per: API documentation x cancella
enhancement

Pagina Ordini CertCentral: Migliorati i tempi di caricamento

In CertCentral, abbiamo aggiornato la pagina Ordini per migliorare i tempi di caricamento per coloro che gestiscono volumi elevati di ordini certificato. La prossima volta che visiti la pagina Ordini, si aprirà molto più velocemente (nel menu principale a sinistra vai in Certificati > Ordini).

Per migliorare i tempi di caricamento, abbiamo cambiato il modo in cui filtriamo i tuoi ordini certificato al momento della visualizzazione della pagina iniziale. In precedenza, abbiamo filtrato la pagina per mostrare solo gli ordini di certificato Attivi. Tuttavia, questo era un problema per le persone con elevati volumi di ordini di certificato. Più ordini hai nel tuo account, più tempo impiega la pagina Ordini per aprirsi.

Ora, quando visiti la pagina, riportiamo tutti i certificati, non filtrati, in ordine decrescente con gli ordini di certificato creati più di recente visualizzati per primi nell’elenco. Per vedere solo i tuoi certificati attivi, nel menu a discesa Stato, seleziona Attivo e fai clic su Vai.

new

API CertCentral Services: Acquista unità per subaccount e visualizza ordini unità

Nella CertCentral Services API, abbiamo aggiunto dei nuovi endpoint per l'acquisto di unità e la visualizzazione di ordini unità. Adesso, se gestisci dei subaccount che utilizzano delle unità come metodo di pagamento per le richieste di certificato, puoi usare Services API per acquistare altre unità per un subaccount e per ottenere informazioni sul tuo storico ordini unità.

Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione di riferimento per i nuovi endpoint:

enhancement

API CertCentral Services: Aggiornamenti documentazione

Siamo lieti di annunciare i seguenti aggiornamenti alla documentazione per CertCentral Services API:

  • Nuova API stima del prezzo voucher
    Abbiamo publicato un nuovo argomento di riferimento per l’endpoint Stima del prezzo voucher. I clienti che usano i voucher possono usare questo endpoint per stimare il costo (tasse incluse) di un ordine per le configurazioni voucher specifiche.
  • Glossario API aggiornato
    Abbiamo aggiornato il Glossario con una nuova tabella per definire i vari valori dello stato di convalida organizzazione. Consulta Glossario – Stati di convalida organizzazione.
  • Aggiunto parametro richiesta per aggiornare la documentazione e-mail account
    Abbiamo aggiunto il parametro richiesta emergency_emails alla documentazione per l’endpoint Aggiorna e-mail account. Usa questo parametro per aggiornare gli indirizzi e-mail che ricevono le notifiche di emergenza da DigiCert.

Esempio corpo richiesta Aggiorna e-mail account:

emergency_emails.png
  • Aggiunti parametri risposta alla documentazione Info prodotto
    Abbiamo aggiunto i parametri validation_type, allowed_ca_certs, e di risposta default_intermediate alla documentazione per l’endpoint Info prodotto.
    • Usa il parametro validation_type per ottenere il tipo di convalida per un determinato prodotto.
    • Usa il parametro allowed_ca_certs per ottenere le informazioni sui certificati ICA che puoi selezionare quando ordini un determinato prodotto. *
    • Usa il parametro default_intermediate per ottenere l’ID dell’ICA predefinita per un determinato prodotto. *

Esempio di dati risposta Info prodotto:

Product info response.png

* Nota: L’endpoint Info prodotto riporta solo i parametri allowed_ca_certs e default_intermediates per i prodotti che supportano la selezione ICA. Per i certificati SSL pubblici che supportano la selezione ICA (certificati flessibili OV ed EV), questi parametri vengono riportati solo se la selezione ICA è abilitata per l’account. Inoltre, il parametro default_intermediates viene riportato solo se un amministratore ha personalizzato un’impostazione prodotto per una divisione o un ruolo utente nell’account. Per ulteriori informazioni, consulta Opzione di catena di certificati ICA per certificati OV ed EV flessibili pubblici.

new

API CertCentral Services: Aggiornamenti documentazione

Abbiamo aggiunto un nuovo parametri richiesta alla documentazione CertCentral Services API per gli ordini di certificato DV: use_auth_key. Negli account con una chiave di autenticazione esistente, questo parametro ti consente di scegliere se controllare i tuoi record DNS per un token di richiesta chiave di autenticazione quando effettui un ordine di certificato DV.

Per impostazione predefinita, se esiste una chiave di autenticazione per il tuo account, devi aggiungere un token di richiesta chiave di autenticazione ai tuoi record DNS prima di ordinare un certificato DV. I token della richiesta chiave di autenticazione consentono l’emissione immediata del certificato, riducendo il tempo impiegato nella gestione della durata del certificato. Tuttavia, ci possono essere delle volte in cui devi verificare il controllo sui domini usando la convalida e-mail o un token generato da DigiCert. In questi casi, il parametro use_auth_key ti consente di disabilitare il controllo di un token richiesta della chiave di autenticazione a livello di ordine, quindi puoi usare un altro metodo per dimostrare il controllo sul dominio. Per ulteriori informazioni sulla convalida del controllo del dominio (DCV), consulta Metodi di convalida del controllo del dominio (DCV).

Per disabilitare il metodo di verifica chiave di autenticazione per un ordine di certificato DV, includi il parametro use_auth_key nel payload JSON della richiesta. Ad esempio:

use_auth_key sample

I seguenti endpoint supportano il parametro use_auth_key:

Per ulteriori informazioni sull’utilizzo di una chiave di autenticazione per l’emissione immediata di certificati DV, consulta Emissione immediata di certificati DV.

Nota: Il parametro use_auth_key viene ignorato nelle richieste per i certificati Encryption Everywhere DV. Tutte le richieste per i certificati Encryption Everywhere DV richiedono un token di richiesta chiave di autenticazione per DCV. Inoltre, i prodotti OV ed EV SSL non supportano il parametro richiesta use_auth_key.