Filtraggio per: gdpr x cancella

Maggio 25, 2018

compliance

Conformità DigiCert con RGPD

Il Regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD) è una legge dell’Unione Europea sulla protezione dei dati e sulla privacy per tutte le persone che vivono nell’UE. Lo scopo principale è fornire ai cittadini e ai residenti dell’UE un maggiore controllo sui dati personali e semplificare l’ambiente regolatorio per le attività internazionali unificando le norme all’interno dell’UE. Il RGPD è entrato in vigore il 25 maggio 2018. Altri dettagli »

Dichiarazione DigiCert

DigiCert si è impegnata a capire e rispettare il RGPD. Eravamo in linea con il RGPD quando è entrato in vigore il 25 maggio 2018. Consulta Soddisfare il Regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD).

compliance

Impatto del RGPD sulla convalida controllo dominio (DCV) dell’e-mail basata su WHOIS

Il Regolamento generale europeo sulla protezione dei dati (RGPD) è entrato in vigore il 25 maggio 2018. Il RGPD richiede la protezione dei dati per le persone naturali (non le entità aziendali) che risiedono nell’Unione Europea (UE).

DigiCert ha collaborato con ICANN per mantenere disponibili le informazioni WHOIS. ICANN ha annunciato che continua a richiedere registri e registrar per inviare informazioni a WHOIS, con qualche modifica per sistemare il RGPD. Consulta Nota su WHOIS, sul RGPD e sulla convalida dominio.

Ti affidi alla convalida dominio e-mail basata su WHOIS?

Consulta il tuo registrar dominio per scoprire se viene utilizzata un’e-mail resa anonima o un modulo web come modo che hanno le CA per accedere ai dati WHOIS come parte della loro conformità al RGPD.

Per il processo di convalida più efficace, comunica al tuo registrar che vuoi che continuino a usare il tuoi record pubblicati completi o che utilizzino un indirizzo e-mail reso anonimo per i tuoi domini. L’uso di queste opzioni garantirà un impatto minimo o assente sui nostri processi di convalida.

Il tuo registrar usa un’e-mail resa anonima o una modulo web come modo che hanno le CA per accedere ai dati WHOIS? Se sì, possiamo inviare l’e-mail DCV agli indirizzi elencati nel record WHOIS.

Il tuo registrar maschera o rimuove gli indirizzi e-mail? Se sì, dovrai usare uno degli altri metodi per dimostrare il controllo sui tuoi domini:

  • E-mail costruita
  • DNS TXT
  • DNS CNAME
  • Dimostrazione pratica HTTP

Per maggiori informazioni sugli indirizzi e-mail costruiti e altri metodi DCV alternativi, consulta Metodi di convalida del controllo del dominio (DCV).