Non mettere il file verificationtoken.txt su una pagina con più reindirizzamenti

Quando si utilizza il metodo Dimostrazione pratica HTTP per la convalida dominio, il file verificationtoken.txt può essere posizionato su una pagina che contiene fino a un reindirizzamento. Con un solo reindirizzamento, siamo ancora in grado di individuare il file verificationtoken.txt e verificare il tuo controllo sul dominio.

Ad esempio, ti serve un certificato per http://example.com. Tuttavia, la pagina reindirizza a https://www.esempio.com. Va bene. Puoi mettere il file verificationtoken.txt nella pagina http://esempio.com. Possiamo ancora seguire il reindirizzamento singolo per convalidare il tuo controllo su http://esempio.com.

Tuttavia, se metti il file verificationtoken.txt su una pagina con più reindirizzamenti, non potremo individuare il file. Più reindirizzamenti ci bloccano l’individuazione del file verificationtoken.txt e la convalida del tuo controllo sul dominio.

Ad esempio, ti serve un certificato per http://multiple-redirect.com. Tuttavia, la pagina reindirizza a https://www.multiple-redirect.com, quindi reindirizza di nuovo a https://www.single-redirect.com.

In questa condizione, devi ancora mettere il file verificationtoken.txt nella pagina http://multiple-redirect.com. Tuttavia, dovrai disabilitare il secondo reindirizzamento (https://www.single-redirect.com) abbastanza lungo per noi per individuare il file verificationtoken.txt e convalidare il tuo controllo su http://multiple-redirect.com.