Usa il metodo di convalida dimostrazione pratica HTTP per verificare il controllo sul dominio

Demonstrate control over a domain on your TLS/SSL certificate order with HTTP practical demonstration

Usa queste istruzioni per controllare prima lo stato del tuo ordine di certificato SSL, quindi per usare il metodo DCV Dimostrazione pratica HTTP per dimostrare il controllo sui domini nell’ordine. Per ulteriori informazioni su questo metodo e su altri metodi DCV, consulta Dimostra il controllo sui domini nel tuo ordine di certificato SSL.

Verifica di evitare alcuni degli errori più comuni – Errori comuni: Metodo DCV Dimostrazione pratica HTTP.

Fase 1: Controlla lo stato del tuo ordine in sospeso

Visita la pagina di ordine di certificato SSL/TLS per verificare lo stato di emissione. Inoltre, puoi vedere quale convalida organizzazione e dominio è necessario completare prima che possiamo emetterlo.

  1. Nel tuo account CertCentral, vai alla pagina dettagli N. ordine dell’ordine.

    1. Nel menu della barra laterale, fai clic su Certificato > Ordini.
    2. Nella pagina Ordini, usa i filtri e le funzioni di ricerca avanzata per individuare l’ordine di certificato in sospeso che vuoi controllare.
    3. Nella colonna N. ordine dell’ordine di certificato, fai clic sul link del numero d’ordine.
  1. Nella pagina dei dettagli N. ordine, nella sezione Convalida in corso, controlla lo stato di emissione dell’ordine (l’ordine è in attesa del completamento della convalida dominio o organizzazione?).

Fase 2: Usa DNS TXT per dimostrare il controllo sui domini

  1. Nella pagina dei dettagli N. ordine, sotto Devi, fai clic sul link del dominio per cui vuoi completare la DCV.

Quando hai più domini (SAN) su un ordine, saranno elencati tutti. Quelli con un simbolo di spunta vicino sono convalidati. Quelli con un’icona a forma di orologio vicino stanno aspettando che tu completi la convalida.

  1. Nella finestra Dimostra di avere il controllo sul dominio, nel menu a discesa Metodo DCV, seleziona Dimostrazione pratica HTTP.

  1. Crea i tuoi file .txt.

    1. Nella casella Token, copia il tuo token univoco.
      Per copiare il valore negli appunti, fai un solo clic nel campo di testo.
      Nota: Il token univoco scade dopo trenta giorni. Per generare un nuovo token, fai clic sul link Genera un nuovo token.
    2. Apri un editor di testo (ad esempio Notepad) e incolla il tuo Token univoco.
    3. Nell’URL di dimostrazione pratica HTTP, la stringa dopo pki-validation/ corrisponde al nome del tuo file txt.
      Ad esempio, se l’URL di dimostrazione pratica HTTP è http://esempio.com/.well-known/pki-validation/c7e2ff0c848e4707594066cc860.txt, Il nome file è c7e2ff0c848e4707594066cc860.txt.
    4. Salva il file .txt creato sotto questo nome (ad esempio, c7e2ff0c848e4707594066cc860.txt).
  1. Crea la directory .well-known/pki-validation

    Crea la directory .well-known/pki-validation/ sul tuo sito e metti il tuo file .txt al suo interno.

    Per i server basati su Windows, la cartella .well-known deve essere creata tramite la riga di comando (mkdir .well-known).

  1. Verifica il token HTTP

    1. Nel tuo account CertCentral, vai alla pagina dei dettagli N. ordine dell’ordine.
      1. Nel menu della barra laterale, fai clic su Certificato > Ordini.
      2. Nella pagina Ordini, nella colonna N. ordine dell’ordine di certificato DV, fai clic sul link del numero d’ordine.
    2. Nella pagina dei dettagli N. ordine, nella sezione Convalida in corso, sotto Devi, Individua e fai clic sul link dominio.
    3. Nella finestra Dimostra di avere il controllo sul dominio, sotto 2. Verifica token HTTP, fai clic su Verifica.
  1. Congratulazioni! Hai dimostrato il controllo sul dominio e hai completato la sua convalida dominio.