Riemetti un certificato RapidSSL Wildcard DV

Usa queste istruzioni per riemettere un certificato RapidSSL Standard DV.

Per completare l’ordine di riemissione è necessaria una richiesta di firma certificato (CSR).

  1. Crea una richiesta di firma certificato
    Per rimanere protetto, i certificati devono usare almeno una dimensione chiave da 2048 bit. Ti serve aiuto per creare una CSR? Consulta Crea una CSR (richiesta di firma certificato).

  2. Nel tuo account CertCentral, nel menu della barra laterale, fai clic su Certificati > Ordini.

  3. Nella pagina Ordini, usa gli elenchi a discesa, la casella di ricerca, le funzioni di ricerca avanzata (link Mostra ricerca avanzata) e le intestazioni colonna per trovare il certificato RapidSSL DV che devi riemettere.

  4. Nella colonna N. ordine del certificato, fai clic sul link Panoramica rapida.

  5. Nel riquadro Dettagli ordine (sul lato destro della pagina), fai clic sul link Riemetti certificato.

  6. Aggiungi CSR
    Prendiamo questo nome comune incluso nella tua CSR e lo aggiungiamo al campo Nome comune.

    Nella pagina Riemetti certificato per l'ordine, usa una delle opzioni riportate qui sotto per aggiungere la tua CSR.

    1. Fai clic per caricare una CSR
      Fai clic sul link per caricare il tuo file CSR nella casella Aggiungi CSR.
    2. Incolla CSR
      Usa un editor di testo per aprire il file CSR. Dopodiché, copia il testo, compresi i tag -----BEGIN NEW CERTIFICATE REQUEST----- e -----END NEW CERTIFICATE REQUEST----- e incollarlo nella casella Aggiungi CSR.
  7. Nome comune
    Prendiamo questo nome comune incluso nella tua CSR e lo aggiungiamo al campo Nome comune.

    Per aggiungere o cambiare il nome comune, inserisci manualmente il dominio wildcard che vuoi proteggere con questo certificato DV.

Verifica di formattare correttamente il nome comune (*.esempio.com)

La modifica del nome comune durante la riemissione di un certificato RapidSSL Wildcard DV revoca automaticamente il certificato originale e qualsiasi riemissione precedente.

  1. Seleziona metodo di pagamento
    Hai aggiunto dei SAN all’ordine di riemissione del certificato? Sotto Informazioni pagamento, seleziona un metodo di pagamento per pagare il certificato.

    Se non hai aggiunto dei SAN, passa alla fase successiva. La riemissione non ti sarà addebitata.

    1. Paga con termini di contratto
      Hai un contratto e vuoi usarlo per pagare il certificato?
      Nota: Quando hai un contratto, è il metodo di pagamento predefinito.
    2. Paga con carta di credito
      Non hai un contratto o non vuoi usare il contratto per pagare questo certificato? Usa una carta di credito per pagare il certificato.
    3. Paga con saldo account
      Non hai un contratto o non vuoi usare il contratto per pagare questo certificato? Addebita il costo al tuo saldo account.
      Per depositare dei fondi, fai clic sul link Deposita.

Il link Deposita visualizza un’altra pagina all’interno del tuo account CertCentral. Qualsiasi informazione inserita nel modulo di riemissione non sarà salvata.

  1. Hash firma

    SHA-256 è l’unico hash firma disponibile per i certificati DV.

  2. Seleziona un metodo DCV per dimostrare di avere il controllo sul tuo dominio

    Prima che DigiCert possa riemettere il certificato, devi dimostrare di avere controllo sul dominio nel tuo ordine di certificato. Per scoprire ulteriori informazioni sui metodi DCV disponibili, consulta Metodi di convalida del controllo del dominio (DCV).

    Nell'elenco a discesa Metodo di verifica DCV, scegli il metodo DCV che desideri usare per dimostrare il controllo sul dominio nell’ordine di certificato.

    • DNS TXT (raccomandato)
      Il metodo DNS TXT DCV ti consente di dimostrare il controllo sul dominio nel tuo ordine creando un record DNS TXT contenente un valore generato casualmente.
    • E-mail
      Il metodo DCV E-mail consente al destinatario di un’e-mail di dimostrare il controllo sul dominio seguendo le istruzioni contenute in un’e-mail di conferma inviata per il dominio.
    • File
      Il metodo DCV File ti consente di dimostrare il controllo sul dominio ospitando un file fileauth.txt contenente un valore generato casualmente in una posizione predetermina sul tuo sito web.

Dopo aver inviato il tuo ordine di riemissione, puoi cambiare il metodo DCV dalla pagina dei dettagli N. ordine del certificato, se necessario. (Nel menu della barra laterale, fai clic su Certificati > Ordini. Nella pagina Ordini, nella colonna N. ordine dell’ordine di certificato DV, fai clic sul link del numero d’ordine.)

  1. Seleziona la lingua per l’e-mail DCV

    Nell’elenco a discesa Lingua e-mail DCV, seleziona la lingua in cui vuoi che venga inviata l’e-mail di autenticazione DCV.

    Nota: questo elenco a discesa viene visualizzato solo quando selezioni E-mail come metodo DCV.

  2. Motivo per la riemissione
    Aggiungi un motivo per la riemissione visualizzabile solo da parte di un Amministratore.

Questi commenti non sono inclusi nel certificato.

  1. Al termine, fai clic su Richiedi riemissione.