giovedì 31 gennaio 2019

Fine vita dei certificati di firma codice SHA-1

A partire dal 31 gennaio 2019, i certificati di firma codice SHA-1 non sono più disponibili per l’emissione. Per ulteriori informazioni e per altre domande sulle piatteforme precedenti che non supportano SHA-256, consulta l’articolo Supporto per l’algoritmo hash del codice SHA-1 e SHA-2.