Cosa devi sapere sulla migrazione dei dati account

Ormai hai ricevuto un invito per spostarti dalla console Symantec, GeoTrust, Thawte o RapidSSL al tuo nuovo account DigiCert® CertCentral. Se non hai ricevuto l’invito, parla con il tuo account manager oppure contattaci.

Quando attivi il tuo nuovo account, migriamo automaticamente alcuni dati dal tuo account esistente e tu dovrai migrare o aggiungere manualmente alcuni dati.

Come funziona la migrazione dei dati?

Quando migriamo i dati dal tuo account esistente, non lo stiamo rimuovendo dal tuo account. Anzi, stiamo copiando le informazioni dal tuo account esistente e lo stiamo aggiungendo al tuo nuovo account CertCentral. In altre parole, la migrazione dei dati prende i dati dal tuo vecchio account e li sincronizza con il tuo account CertCentral.

La migrazione dei dati funziona solo in un modo: dal vecchio account a CertCentral. Non migriamo i dati dal tuo account CertCentral al tuo vecchio account.

Ad esempio, quando aggiungi una nuova organizzazione nel tuo vecchio account, la sincronizziamo con il tuo account CertCentral. Una volta che l’organizzazione viene convalidata, migriamo automaticamente l’organizzazione al tuo account CertCentral. Quando aggiungi una nuova organizzazione nel tuo account CertCentral, non la sincronizziamo con il tuo vecchio account e non migriamo mai l’organizzazione convalidata nel tuo vecchio account.

Cosa può migrare adesso?

Organizzazioni convalidate

In preparazione per l’upgrade a CertCentral, abbiamo migrato automaticamente le tue organizzazioni convalidate dalla tua console attuale al tuo account CertCentral. Inoltre, quando aggiungi una nuova organizzazione convalidata nel tuo vecchio account, noi aggiorniamo automaticamente tale organizzazione al tuo account CertCentral.

Domini OV ed EV convalidati

I domini convalidati per organizzazione (OV) e con convalida estesa (EV) vengono migrati quando attivi il tuo account CertCentral.

Consulta anche Cosa devi sapere sulla migrazione del dominio e del certificato.

Certificati TLS/SSL pubblici

I certificati non vengono migrati automaticamente nel tuo nuovo account CertCentral. Importerai i tuoi certificati dopo aver attivato e acceduto al tuo nuovo account. Possono essere importati tutti i certificati di firma codice e TLS/SSL validi.

In che modo importo i miei certificati?

I certificati in attesa non possono essere importati. Tuttavia, se una richiesta certificato viene approvata ed emessa nel tuo ex-account, vai in CertCentral per importarla.

I certificati scaduti, revocati e disattivati non possono essere importati.

Dati di scoperta CWS

I risultati scansione di scoperta CWS precedenti non vengono trasferiti in CertCentral Discovery. Tuttavia, puoi ripuntare i sensori esistenti per comunicare con CertCentral Discovery. Puoi anche spostare le tue impostazioni sensore e scansione dalla scoperta CWS a CertCentral Discovery.

CertCentral Discovery sarà pronto ad acquisire di nuovo la tua rete subito dopo il trasferimento del sensore e della scansione! Dopodiché, esegui le scansioni una tantum oppure attendi le scansioni programmate per portare nuovi dati di scoperta certificati in CertCentral Discovery.

Consulta In che modo sposto la scoperta CWS a CertCentral Discovery?

Altri certificati

Alcuni certificati TLS/SSL privati, S/Mime e di altro tipo non possono essere migrati in questo momento. Consulta il tuo account manager oppure contattaci per spostare i tuoi certificati validi nel tuo nuovo account CertCentral.

Contatti account

I contatti account, come gli amministratori, i richiedenti e altri utenti non vengono trasferiti nel tuo nuovo account CertCentral. Devi aggiungerli manualmente al tuo account CertCentral da solo.

Consulta Gestisci utenti.